Milano: boa albino in un cortile, multata proprietaria. Trovato un secondo serpente FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 agosto 2017 11:08 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2017 11:09

MILANO – Un boa albino e un lampropeltis, un serpente di origine messicana, sono stati avvistati stamane in giro a Milano. Il primo è stato restituito al legittimo proprietario, l’altro è stato consegnato in tarda mattinata agli operatori dell’Enpa e nessuno ne ha ancora reclamato la scomparsa.

Riguardo al boa albino, già noto assieme al suo padrone alla squadra tutela animali dei vigili urbani, l’allarme è scattato attorno alle 8 di mattina con una telefonata al comando della Polizia locale per denunciare la presenza del rettile in un cortile di una palazzina di via Vergiate, in zona Quarto Oggiaro.

Il proprietario, fuori città per lavoro e immediatamente avvisato, ha a sua volta avvertito la madre che aveva in custodia il serpente esotico e che è andata a recuperarlo. La signora, da quanto è stato riferito, è stata multata per omessa custodia e malgoverno di animali. Si cerca ora il proprietario del rettile di origine messicana.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other