YOUTUBE Mosca, guardiana zoo allontana l’orso polare con la scopa e la paletta

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 1 Luglio 2019 14:20 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2019 14:20
mosca orso polare

Mosca, guardiana zoo allontana l’orso polare con la scopa e la paletta

MOSCA – Due Dipendenti dello zoo di Mosca sono impegnate nella pulizia del recinto in cui è ospitato un orso polare. L’animale, per sbaglio, viene fatto entrare nell’area in cui era stato portato per permettere la pulizia del suo spazio. 

L’orso che ovviamente non è abituato ad entrare in contatto con gli umani, non gradisce la presenza delle due donne. Decide così di avvicinarsi con fare minaccioso ad una delle due la quale dimostra di saper affrontare in maniera egregia la situazione: la donna, infatti, non viene presa dal panico e decide di tenere a distanza l’orso utilizzando la scopa e la paletta che ha in mano. Durante i suoi movimento, la donna non dà mai le spalle all’animale: se lo avesse fatto, l’orso avrebbe potuto attaccare con più facilità.  

L’orso si avvicina più volte e viene tenuto a distanza dagli oggetti che la donna ha in mano. Il tutto avviene in pochi secondi: l’orso, ad un certo punto sembra voler affrontare l’altra donna presente nel recinto, ma alla fine demorde. Le due donne riescono così a scappare senza riportare conseguenze. La fuga è stata possibile grazie alla bravura delle due donne ed anche grazie ad una massiccia dose di sangue freddo. 

5 x 1000

Fonte: Daily Mail