Napoli, labrador chiuso in auto sotto al sole: poliziotti rompono il finestrino col manganello VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2019 13:14 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 16:53
poliziottoi liberano labrador napoli

Gli agenti liberano il cane sotto al sole in auto

ROMA – Un labrador è chiuso in auto sotto al sole: la polizia lo salva rompendo il finestrino dopo essere intervenuta grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini.

Accade a Napoli: una pattuglia della polizia interviene e soccorre il cane di razza labrador che era stato lasciato per ore chiuso in un’automobile sotto al sole. All’arrivo degli agenti, il cane sembrava evidentemente  e disidratato.

I poliziotti hanno rotto un finestrino con un manganello e dopo aver rimosso tutti i pezzi di vetro hanno fatto uscire l’animale che li ha rimepiti di feste ed attenzioni. Il labrador è stato nutrito e idratato e poi affidato alle cure dell’Asl Napoli 1. I proprietari della vettura sono stati denunciati per abbandono di animale.

La polizia del capoluogo campano ha diffuso un video diventato virale. 

Non solo a Napoli: anche a Parma cane lasciato in auto sotto al sole

Lascia il cane che le è stato affidato nell’auto sotto il sole, a luglio, e va a fare delle spese. E quando torna il povero animale, un carlino di sei anni, è esanime. Morirà poco dopo. E la la sua dog sitter si ritrova indagata per maltrattamento di animali aggravato dalla morte del cane.

E’ accaduto a Parma negli ultimi giorni di luglio. La padrona del cane prima di partire per le vacanze lo aveva affidato alla dog sitter conosciuta tramite un annuncio su internet.

Fonte:  Today, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev