Narwhal, il cane unicorno minacciato di morte. Adozioni bloccate, verrà addestrato per la pet therapy

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Dicembre 2019 13:19 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2019 13:19
Narwhal, il cane unicorno minacciato di morte. Adozioni bloccate, verrà addestrato per la pet therapy

Narwhal, il cane unicorno

ROMA – Narwhal, il cagnolino nato con una codina sulla fronte e diventato ben presto una star del web, è stato minacciato di morte. A farlo sapere è stata Rochelle Steffen, responsabile dell’associazione che si è occupata di lui in Missouri, Stati Uniti, che ha deciso di bloccare le adozioni esterne e di portarlo a casa sua. Il cucciolo, ribattezzato “cane unicorno”, resterà dunque nel rifugio che lo ha salvato. Nonostante siano arrivate centinaia di richieste, Rochelle si è convinta a prenderlo in affido, preoccupata “per quegli stupidi e brutti commenti online su questo adorabile esserino”, con tanto di minacce alla sua incolumità.

“Non volevo prenderlo all’inizio – racconta Rochelle Steffen -. Ma voglio essere sicura che resti con chi ha davvero a cuore i suoi interessi”, ha sottolineato la donna al Southeast Missourian. La donna ha anche aggiunto che Narwhal verrà addestrato come cane da pet therapy, per aiutare chi è in difficoltà, sempre sorvegliato a distanza dai volontari dell’associazione che lo ha salvato. “Ci hanno fatto delle offerte esorbitanti per lui, ma lui non è in vendita. Ci siamo innamorati tutti di lui, ha bisogno del nostro supporto”.

Fonte: Southeast Missourian.