Ostia, delfino ha una busta di plastica sulla pinna: la FOTO dell’associazione “Sotto al Mare”

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 9 Luglio 2019 20:08 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2019 20:11
ostia delfino pinna

Ostia, delfino ha una busta di plastica sulla pinna: la FOTO dell’associazione “Sotto al Mare”

ROMA – Un delfino nuota nel mare di Ostia con una busta nera impigliata sulla pinna. Dal litorale romano arriva l’ennesima foto che documenta l’emergenza plastica in mare. A scattare l’immagine che risale allo scorso weekend sono stati i volontari dell’associazione “Sotto al mare” che in passato avevano già notato alcuni delfini sbucare dall’acqua di Ostia.

L’incanto del nuovo avvistamento è stato però interrotto dalla”mano dell’uomo”, spiega Lisa Stanziani di “Sotto al mare”: uno dei cetacei, infatti, come documentato dalla foto ha una busta di plastica nera sulla pinna, una di quelle buste che si usano per raccogliere i rifiuti.

“La speranza è che l’animale sia riuscito a liberarsene, o che qualche altro esemplare l’abbia aiutato. Ma non possiamo averne la certezza – aggiunge la Stanzani -. Purtroppo capita spesso di imbattersi nello zampino dell’uomo quando ci si trova a largo per ammirare le bellezze del nostro mare“.

Pochi giorni prima, l’associazione aveva notato e recuperato una rete da pesca abbandonata che galleggiava poco lontano da una tartaruga Caretta caretta, “una specie in pericolo di estinzione per le catture dirette e accidentali e per la rarefazione dei siti di nidificazione” spiegano ancora dall’associazione. E sempre nel mare del Lazio, alcune settimane una mamma capodoglio era stata uccisa insieme al suo piccolo da una rete da pesca a Ponza. Se non è un’emergenza poco ci manca. 

Fonte: Repubblica