Padova, cavallo imbizzarrito colpisce in faccia ed uccide un uomo al maneggio

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2019 20:14 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2019 20:18
cavalli foto ansa

Alcuni cavalli nella foto Ansa

PADOVA – Un uomo di 65 anni è stato ucciso da un cavallo che lo ha colpito in fiaccia all’interno di un maneggio in via a Boara Pisani (Padova) all’interno del maneggio “Ricci”. 

Si tratta di un commerciante di cavalli che, stando a quanto si è appreso dalle forze dell’ordine, stava ferrando il cavallo per prepararlo ad una dimostrazione a piedi con uno dei suoi animali mentre erano in corso delle riprese per documentare l’attività equestre. 

Per cause sconosciute, il cavallo si è imbizzarrito e lo avrebbe calciato più volte lasciandolo a terra morto. L’uomo è stato colpito in faccia. Sul posto i carabinieri e l’elisoccorso dei sanitari del 118. La procura ha disposto l’autopsia sul corpo della persona deceduta e ha acquisito le telecamere interne al maneggio e le altre immagini per ricostruire la dinamica dei fatti.

Non solo cadute, il cavallo uccide anche finendoci addosso con la moto

Non solo cadute, il cavallo uccide anche finendoci addosso con la moto. E’ quanto accaduto lo scorso 12 giugno, su via Ostiense in zona Tor di Valle a Roma, ad un motociclista di 52 anni. Il cavallo che lo ha travolto è stato bloccato a 150 metri dall’impatto ed è rimasto ferito a una zampa. 

Fonte: Ansa