Pinguini camminano tutti in fila: la “scolaresca” ripresa in Antartide VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Novembre 2018 11:19 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2018 11:19

ROMA – Un gruppo di giovani pinguini imperatore camminano a passo veloce e in fila indiana, sul ghiaccio in Antartide orientale. I piccoli sono seguiti da un esemplare adulto.

Il video è stato ripreso dai ricercatori della Australian Antarctic Division, sezione del ministero dell’Ambiente australiano che svolge attività di ricerca in Antartide.

ll pinguino imperatore è noto per il ciclo vitale ben regolato, con gli adulti che ripetono ogni anno lo stesso rituale per riprodursi e allevare i propri piccoli. È la sola specie di pinguino che si riproduce nel corso dell’inverno antartico. Maschi e femmine effettuano un lungo viaggio sul ghiaccio di 50-120 km per formare delle colonie che possono comprendere migliaia di individui.

Le femmine depongono un unico uovo, poi lasciano al maschio il compito della cova e tornano verso il mare in cerca di nutrimento. Successivamente, le femmine torneranno alla colonia, e allora saranno i maschi a dirigersi verso il mare, mentre le femmine rimangono insieme al pulcino. I genitori continueranno a fare la spola per l’approvvigionamento fino al termine delle cure parentali. L’aspettativa di vita del pinguino imperatore è generalmente di 20 anni in natura, ma alcune osservazioni lasciano pensare che certi individui possano raggiungere i 50 anni di età.

I pinguini imperatore si nutrono di crostacei e calamari. Mentre cacciano possono restare sott’acqua anche 18 minuti, immergendosi fino a una profondità di 535 metri. La specie è ben adattata alle immersioni, in quanto possiede un’emoglobina dalla struttura particolare in grado di operare con bassi livelli di ossigeno. Il pinguino imperatore possiede inoltre delle ossa solide che gli permettono di resistere ai traumi, nonché la capacità di ridurre il metabolismo e di mettere in quiescenza alcune funzioni non vitali.