Rocca di Papa (Roma), gatto legato ad un palo con del filo elettrico

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2019 13:07 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2019 13:09
Rocca di Papa (Roma), gatto legato ad un palo con del filo elettrico

Rocca di Papa (Roma), gatto legato ad un palo con del filo elettrico (Foto archivio Ansa)

ROCCA DI PAPA (ROMA) – Un povero gatto è stato salvato a Rocca di Papa, sui Castelli romani, dopo che qualche sadico gli aveva attorcigliato intorno alla pancia un filo elettrico che gli si era conficcato nelle viscere e lo aveva legato così ad un palo.

La notizia è riferita dal Messaggero, che spiega come solo la buona volontà di una signora, che ha chiamato gli agenti della polizia locale, abbia potuto salvare la vita al povero micio ferito in quel modo assurdo. 

Il gattino, ferito e dolorante, miagolava ininterrottamente in via degli Agrifogli, dove si trova una colonia felina. Lì sono intervenuti gli agenti chiamati dalla signora, insieme al responsabile ufficio animali Giorgio Serafini. Il gruppo di soccorritori ha portato il povero animale in una clinica veterinaria della zona, dove il piccolo stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Adesso per fortuna il micio sta meglio, informa il Messaggero. Chiunque volesse adottarlo può rivolgersi all’ufficio animali di Rocca di Papa. 

Fonte: Il Messaggero