Rovereto. Abbaia troppo, pastore maremmano sequestrato. Ma il vicino abita a 300 metri…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 marzo 2018 15:08 | Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2018 15:08
Rovereto. Abbaia troppo, pastore maremmano sequestrato. Ma il vicino abita a 300 metri...

Rovereto. Abbaia troppo, pastore maremmano sequestrato. Ma il vicino abita a 300 metri…

ROMA – Abbaia troppo, quindi è stato sequestrato e portato in un canile a Marco di Rovereto, in Trentino. Si tratta di un pastore maremmano, che vive a Roverè della Luna, ma che uno dei vicini di casa ritiene un disturbo.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

La coppia che si è vista sequestrare il cane, come riportano i quotidiani locali, era già stata raggiunta da due decreti penali, uno a ottobre scorso e un altro a gennaio, rispettivamente con 154 e 70 euro di multa, ma ora per l’animale è arrivato il sequestro, nonostante i tentativi dei carabinieri di calmare gli animi.

La coppia si difende dicendo che il vicino è a 300 metri di distanza e che nessuno, oltre a lui, si è lamentato e che la notte il cane dorme in casa, quindi non è chiaro come possa impedire al vicino di dormire. Fatto è che ora il maremmano è al canile e che il processo per decidere la sua sorte è fissato a fine aprile.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other