Russia, leone del circo attacca al volto spettatori: grave bambina di 4 anni VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 ottobre 2018 16:54 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2018 16:54
Russia leone attacca circo

Russia, leone del circo attacca al volto spettatori: grave bambina di 4 anni

KRASNODAR – Quello che doveva essere un pomeriggio da trascorrere con la famiglia al circo si è trasformato in terrore. Colpa di un leone che ha perso il controllo al termine di un numero e si è scagliato contro una bambina di soli 4 anni, seduta tra le prime file nel tendone. 

Mentre guardava l’esibizione, la bambina si è ritrovata in pochi attimi facci a faccia con il felino che, dopo essere sfuggito al controllo degli adetti, si è scagliato sul pubblico mordendo i primi spettatori che gli sono finiti sotto tiro. Tra questi c’era la piccola, rimasta gravemente ferita al volto e tuttora ricoverata in ospedale, anche se non in pericolo di vita.

La drammatica sequenza è avvenuta nei giorni scorsi in un piccolo circo allestito nel villaggio Uspenskoye che si trova nel sud della Russia, nei pressi della città di Krasnodar. La scena è stata ripresa da lontano: quello che si vede basta però a dimostrare che a salvare gli spettatori e labmabina è stata la piccola rete di protezione. 

Questa barriera ha infatti evitato il peggio. La piccola ha comunque riportato ferite alla parte destra del volto e al collo e ha così dovuto ricorrere alle cure mediche ospedaliere. La bambina rimane ora ricoverata in terapia intensiva e si sta riprendendo.

Cosa sbbia fatto scattare il leone resta un mistero. Una testimone ha raccontato che a permettere che la piccola si avvicinasse alla rete è stata sua mamma: la piccola, una volta vicina alla rete, ha cominciato a sventolare una bandierina. Probabilmente il leone è stato infastidito proprio da questo gesto. Gli addetti del circo sono riusciti a portare via il leone in pochi attimi ma la piccola è rimasta comunque ferita.