YOUTUBE Russia, zoo di Sochi: un cucciolo di leone e uno di tigre giocano e vivono insieme

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 6 Marzo 2019 15:54 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2019 15:59
russia zoo sochi

Russia, zoo di Sochi: un cucciolo di leone e uno di tigre giocano e vivono insieme

SOCHI – Smurfik è un cucciolo di tigre di quattro mesi, Eva uan cucciola di leone di tre mesi e mezzo. I due animali vivono insieme nello zoo Oktiabrski di Sochi in Russia e sono diventati inseparabili.

I due felini esplorano insieme il mondo, mangiano e dormono insieme. Attualmente consumano due chili di carne al giorno e bevono latte di capra. Di loro due, la responsabile dello zoo Olga Zaslavskaya dice: “Si comportano bene. Capiscono cosa è permesso loro e cosa no. Li alleveremo il più possibile lontano da noi. Li lasciamo andare in ìsieme in uno spazio aperto situato in un recinto”. 

La loro amicizia però, come spiega il Daily Mail, non è destinata a durare. Non appena raggiungeranno i sei mesi verranno messi in due grandi recinti separati. Smurfik, probabilmente finirà in uno zoo a Mosca o a Ekaterinburg sempre in Russia.

I leoni e le tigri, di solito non si incontrano in natura a causa del loro habitat limitato e delle popolazioni di esemplari ormai molto ridotte. In passato, i due grandi felini erano soliti incontrarsi tra l’India e l’Iran: qui, le loro catene alimentari si sovrapponevano. Stiamo parlando però di decenni fa, quando l’impatto dell’uomo non aveva ancora ridotto il numero di esemplari viventi. 

Fonte: Daily Mail