Sergio Costa: ministro Ambiente visita Mia, la cagnolina gettata in mare con pietra al collo VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 agosto 2018 12:18 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2018 12:56
Sergio Costa con cagnolina Mia

Sergio Costa: ministro Ambiente visita Mia, la cagnolina gettata in mare con pietra al collo

ROMA – Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, visita il centro sta ospitando la cagnolina Mia buttata in mare con un masso al collo [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]: “Ricordate la cagnolina Mia, buttata in mare con un masso al collo? Da qualche giorno è ospite in un centro del Lazio, in attesa di essere adottata. Ho voluto ritagliarmi qualche ora per poterla salutare di persona”.

Mia era stata soccorsa dai bagnanti del Lido Valderice in provincia di Trapani. La sua è una triste storia di abbandono di animali. Lo scorso 15 luglio, il suo padrone l’aveva getttata in mare con una grossa pietra al collo.  Il cane è però riuscito a liberarsi dal collare e a raggiungere riva, dove è stato subito soccorso dai bagnanti che, assistendo alla scena, avevano già allertato le forze dell’ordine.

Grazie al microchip, si è scoperto che il cane è una femmina e si chiama Mia. Il proprietario, subito identificato dagli agenti della Polizia Municipale, è stato denunciato per il reato di maltrattamento di animali ed il cane sottoposto a sequestro penale. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il filmato del ministro che visita Mia.