Serpente con due teste trovato in Virginia VIDEO: non sopravviverà a lungo

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2018 13:11 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2018 13:11
serpente due teste

Serpente con due teste trovato in Virginia VIDEO: non sopravviverà a lungo

ROMA – In un cortile nello Stato americano della Virginia è stato trovato un raro esemplare di serpente a due teste. Il Virginia Wildlife Management and Control ha spiegato che si tratta di un serpente “Testa di rame”. In un post su Facebook, l’erpetologo John D Kleopfer ha spiegato come i serpenti bicefalici in natura siano eccezionalmente rari perché non in grado di sopravvivere autonomamente e affrontare tutte le sfide.

Kleopfer ha spiegato che la testa sinistra possiede l’esofago dominante, mentre la testa destra ha la gola più sviluppata per mangiare. Inoltre, come mostra il video, questo serpente “Testa di rame” non appare come pericoloso: questi rettili hanno infatti una lunghezza che varia dai 46 ai 92 centimetri di lunghezza, quindi molto superiore ai 15 raggiunti da questo esemplare.

L’esemplare in questione, vista la sua lunghezza e l’impossibilità a sopravviere a lungo quindi, secondo quanto detto dall’erpetologo, non è un esemplare pericoloso. Dopo la sua cattura sarà probabilmente donato a una struttura zoologica.

Al National Geographic, John D Kleopfer ha spiegato che serpenti come questo non sono diversi dai gemelli siamesi: “Il punto in cui l’embrione smette di separarsi varia. Proprio come i gemelli siamesi possono essere uniti alla testa, al petto o ai fianchi, allo stesso modo i serpenti possono essere uniti in vari punti del loro corpo” ha concluso l’esperto di serpenti.