Spoleto, ladri svaligiano appartamento: insieme ai gioielli sparisce anche il gatto

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 marzo 2018 6:22 | Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2018 1:57
Ladri in un appartamento di Spoleto: sparisce anche il gatto

Ladri in un appartamento di Spoleto: sparisce anche il gatto

SPOLETO – Uno degli incubi peggiori di chiunque abbia un gatto si è realizzato a Spoleto. Qui i ladri sono entrati nell’appartamento di una donna in via Guido, passando dalle finestre, e hanno portato via tutti i gioielli d’oro che erano custoditi in cassaforte. Ma non è questo il peggio: perché insieme all’oro è sparito anche Mimmi, il gatto della donna. 

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Probabilmente il micio si è spaventato all’arrivo dei malviventi ed è scappato, magari saltando giù dal terrazzo. Fatto sta che dal giorno del furto, mercoledì 28 marzo, Cristina non ha più notizie del suo Mimmi, come riferisce Il Corriere dell’Umbria

 I ladri hanno agito indisturbati alle sette del pomeriggio. I malviventi sono entrati dalla finestra di una delle terrazze dell‘abitazione di Spoleto, utilizzando un frullino per forzare la cassaforte al cui interno erano custoditi oggetti in oro per un valore di circa 5 mila euro. Monili che per la proprietaria di casa rappresentavano anche un grande valore affettivo, ma mai tanto quanto l’altro danno che quei ladri entrati nel suo appartamento di via Guido le hanno procurato. Tutto quel trambusto, infatti, deve aver spaventato molto Mimmi, l’adorato gatto con cui Cristina divideva la sua vita da 5 anni. A tal punto che, e questa pare essere una delle ipotesi più probabili, Mimmi è saltato giù dal terrazzo ed è sparito nel nulla.

La sua padrona ha mobilitato amici e parenti alla ricerca del micio, tappezzando la città di cartelli: “Chi lo vedesse è pregato di chiamare il 338 5260131”, è scritto nelle locandine affisse nella zona.