Squalo tigre, i consigli di Andriana Fragola, biologa marina: “Ecco cosa dovete fare se vi si avvicina”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 28 Febbraio 2021 14:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2021 17:49
Squalo tigre, i consigli di Andriana Fragola, biologa marina: "Ecco cosa dovete fare se vi si avvicina"

Squalo tigre, i consigli di Andriana Fragola, biologa marina: “Ecco cosa dovete fare se vi si avvicina”

Un video straordinario mostra il momento in cui nell’oceano un enorme squalo tigre nuota verso una giovane donna e come lei gestisca tranquillamente la situazione.

Andriana Fragola è una biologa marina e subacquea per la sicurezza degli squali alle Hawaii. Su TikTok ha postato il video visto da oltre 16 milioni di persone.

Il video di Andriana Fragola con lo squalo tigre

Fragola mostra nervi d’acciaio mentre con calma allontana l’enorme creatura, lo squalo più pericoloso subito dopo il grande squalo bianco.

Nel filmato si vede la biologa che tende il braccio sinistro e poggia il palmo della mano sul naso dello squalo.  

I consigli di Andriana Fragola sullo squalo tigre

“Se dovesse capitarvi di trovarvi in questa rara situazione, in cui uno squalo tigre si avvicina, ecco cosa dovete fare”, spiega nei sottotitoli del video.

“Quando lo squalo si avvicina, assicuratevi di mantenere il contatto visivo, tendete il braccio, posizionate il palmo della mano sulla sua testa e spingete su e giù. Lasciate la mano lungo il loro corpo per mantenere quello spazio extra nel caso in cui lo squalo decida di avvicinarsi nuovamente. Dopo che lo squalo inizia ad allontanarsi, date un’occhiata intorno per assicurarvi che non ce ne siano altri”.

“Rimanete calmi”

In un altro video, uno dei numerosi incontri ravvicinati con gli squali che Fragola ha filmato, spiega che in questa situazione la cosa migliore è rimanere calmi.

Gli utenti sono rimasti sbalorditi dalla sicurezza della biologa marina. Uno ha commentato: “Il metodo migliore è non entrare in acqua” e un altro: “Avrei un attacco di panico”.

Un terzo ha commentato: “Se uno squalo dovesse avvicinarsi, farei molte cose ma sicuramente non metterei mai la mano sulla sua testa”.