YOUTUBE Tartaruga marina incastrata nelle pompe dell’impianto petrolchimico. Vigili del Fuoco la liberano

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 aprile 2018 18:07 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2018 18:07
Tartaruga marina incastrata brindisi

Tartaruga marina incastrata nelle pompe dell’impianto petrolchimico

BRINDISI – Su segnalazione della Capitaneria di porto, i Vigili del Fuoco di Brindisi e il nucleo sommozzatori di Bari sono intervenuti per recuperare una tartaruga caretta caretta caduta nelle vasche di raffreddamento del vecchio petrolchimico di Brindisi.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Non è la prima volta che accade: l’area è piena di questa specie che convive con il petrolchimico, avvicinandosi alle vasche di raffreddamento per via del fatto che l’acqua qui è più calda.

In questo caso, la tartaruga era stata catturata dalle pompe di aspirazione all’interno delle vasche di proprietà dell’azienda Versailles. Dopo aver effettuato il recupero, i sommozzatori hanno riportato la tartaruga in mare aperto. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il filmato.