Tinder per mucche: la app di incontri che usano gli allevatori

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 febbraio 2019 17:04 | Ultimo aggiornamento: 12 febbraio 2019 17:04
tudder tinder per mucche e tori

Tinder per mucche: la app di incontri che usano gli allevatori

ROMA – Tudder è l’app che aiuta gli allevatori di mucche a trovare l’anima gemella al loro animale. Dell’esistenza di questa curiosa “app per appuntamenti” per vacche ne dà notizia il Daily Mail. 

Creata sulla falsa riga di Tinder, su Tudder è possibile trovare i profili di mucche e tori che vivono in 42mila allevamenti di bestiame britannici. L’app si rivolge a quegli agricoltori che cercano abbinamenti che permettano di concepire vitelli sani e forti.

Gli allevatori-utenti possono visualizzare le foto, l’età e il luogo in cui vivono gli animali. Tudder contiene anche dettagli sulla storia familiare delle mucche e dei tori e sull'”abilità” del parto nel caso delle mucche.

La società dietro l’app si chiama Hectare e, come spiega il Daily Mail, ha creato in precedenza il sito Sell My Livestock che si proponeva come una sorta di eBay per gli agricoltori attraverso cui comprare e vendere animali.

L’app, descritta come divertente, spera di accelerare il processo di corteggiamento tra mucche e tori che in natura è un po’ lento. Gli elenchi prevedono anche ovvimanente capi con pedigree.

Hectare è stata fondata sette anni fa dal produttore di carne bovina Dan Luff e dallo sviluppatore web Jamie McInnes.