YOUTUBE Cucciolo di cane torturato: via le zampe e la coda con un’ascia

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 giugno 2018 9:13 | Ultimo aggiornamento: 19 giugno 2018 9:13
YOUTUBE Cucciolo di cane torturato: via le zampe e la coda con un'ascia

YOUTUBE Cucciolo di cane torturato: via le zampe e la coda con un’ascia

ISTANBUL – Ha torturato un cucciolo di cane tagliandogli tutte e quattro le zampe e la coda, poi l’ha abbandonato in un bosco, per lasciarlo morire. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il cucciolo è stato trovato, portato a Istanbul e operato d’urgenza. Ma per lui non c’è stato nulla da fare: due giorni dopo è morto.

E’ accaduto in Turchia, nel distretto di Sapanca, in provincia di Sakarya, lo scorso 13 giugno, informa Hurriyet Daily News, e ha scosso anche il mondo politico, tanto che adesso sono molti gli esponenti che chiedono nuove leggi per prevenire e punire la violenza sugli animali. Il dottor Berktuğ Çiftçi, che ha operato il cucciolo, ha spiegato che le zampe gli sono state tagliate con una ascia o un’arma simile.

Forte la mobilitazione delle associazioni animaliste. “Un cosiddetto essere umano ha causato il dolore e la morte di questo cucciolo. Faremo di tutto per trovarlo”, ha tuonato Yasin Yılmaz, presidente di Stray Animals Society (SOHAYKO).

La polizia locale di Sapanca e Sakarya ha mobilitato tutte le sue forze per trovare il responsabile di questa violenza. Il governatore di Sakarya, İrfan Balkanlıoğlu, il 16 giugno ha annunciato che non era chiaro se quanto accaduto sia stato il risultato di un attacco deliberato o di un incidente. Alla fine un operaio è stato arrestato.