gatti, cani e altri animali

YOUTUBE Gatta incinta va in clinica (da sola) a partorire

gatta-incinta-partorire

YOUTUBE Gatta incinta va in clinica (da sola) a partorire

TATVAN (TURCHIA)- Una gattina, che ha tutto l’aspetto di una randagia, è incinta ed è arrivato il tempo di partorire. Si rende conto però  che le cose non vanno per il verso giusto, non può fare tutto da sola e decide di chiedere aiuto: ma a chi, dato che non ha padrone?

Mai avrebbe potuto fare scelta più assennata perché va addirittura in ospedale  a chiedere ricovero. Tutto ciò è successo a Tavtan, una cittadina della Turchia orientale in provincia di Bitlis.

Nel video pubblicato su YouTube il 16 ottobre 2017 si vede una gatta con un grosso pancione che miagola sofferente e si guarda intorno prima di incamminarsi verso una porta a vetri dipinta in basso in bianco e azzurro.

Sulle prime non si riesce a capire di che genere di porta si tratti, ma quando la telecamera inquadra la tabella che campeggia sulla porta viene fugato ogni dubbio: si tratta di una struttura sanitaria del Ministero della Salute turco.

La gattina viene fatta entrare  nella sala d’aspetto e poi si “accomoda” sul pavimento, forse per meglio tollerare le doglie di quel parto che si preannuncia tanto difficile, mentre una persona telefona a degli operatori veterinari che arriveranno di lì a poco e, dopo averla messa in un trasportino,  la porteranno in una clinica per animali.

Subito la situazione è chiara: è necessario un parto cesareo per garantire la sopravvivenza della gatta e dei suoi piccoli. Stesa inerme e addormentata, la gatta è sul tavolo operatorio mentre i chirurghi si danno da fare intorno a lei.

Poi si sente un piccolo miagolio a cui se ne aggiunge un altro, e poi un altro ancora. A completare l’operazione tutti in incubatrice, compresa mamma gatta ancora stordita e disorientata mentre l’operatore, con delicatezza,  le accosta i gattini alle mammelle.

Alla fine la gattina si è ben ripresa  e in tutta comodità ha potuto allattare i suoi piccoli col suo buon latte per farli crescere sani, forti e belli. Tutto il peggio è passato grazie anche alla sensibilità delle persone a cui questa gattina ha chiesto aiuto rivelando un’intelligenza e una determinazione che lasciano senza  parole e fanno riflettere molto sulle capacità dei nostri animali domestici.

To Top