YOUTUBE Mobili per gatti: l’idea della azienda giapponese Okawa Kagu

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 giugno 2018 15:02 | Ultimo aggiornamento: 26 giugno 2018 15:02
Mobili per gatti: l'idea della azienda giapponese Okawa Kagu

Mobili per gatti: l’idea della azienda giapponese Okawa Kagu

TOKYO – Arrivano i mobili per gatti. Un’invenzione che viene da uno dei Paesi che più amano questi piccoli felini domestici: il Giappone. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Qui l’azienda Okawa Kagu ha realizzato mobili in miniatura studiati apposta per i mici con l’obiettivo di promuovere il design locale della zona di Fukoka, rilanciando così l’artigianato locale della lavorazione del legno.

Consapevole della passione tutta nipponica per i gatti, il gruppo Okawa Kagu ha lanciato una campagna promozionale che sta facendo già il giro del mondo.

I mobili non saranno messi in commercio, ma verranno esposti alla Okawa Terrazza, un centro informazioni focalizzato sul design locale nell’ambito dell’operazione Craftsman MADE, con cui si è deciso di creare delle riproduzioni in miniatura di mobili realmente realizzati dalle aziende locali.

Il Giappone si conferma così uno dei Paesi che più amano i gatti. Qui è possibile visitare un’isola, Aoshima, situata a 13 km dalla costa di Ozu, nella Prefettura di Ehime, in cui il rapporto uomo-gatti è di 1:6. I felini censiti sono 120, gli abitanti appena una ventina, tutti pensionati ed ex pescatori, che passano le giornate a sfamare gli animali.

Sempre in Giappone sono sorti i primi caffè con gatti, oggi di tendenza anche nel resto del mondo (Italia compresa). Parliamo dei neko café. Qui tutti gli amanti dei mici, anche coloro che non possono adottarne a causa del rigidi regolamenti condominiali, possono coccolare i loro amici pelosi. In tutto il Paese questi bar sono oltre cento, di cui almeno trenta nella sola Tokyo.