Zebra a pois ha i colori invertiti: l’incredibile esemplare nato in Kenya FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Settembre 2019 12:36 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2019 12:36
zebra pois kenya

Foto Facebook

ROMA – Un puledro di zebra “a pois” ha i colori invertiti: invece delle classiche strisce bianche e nere, in questo caso il mantello è nero-bruno con le macchie che prendono il posto della strisce che non sono nere ma bianche. L’incredibile esemplare è stato fotografato nella riserva del Masai Mara in Kenya e sta scuotendo il mondo dei social media.

In attesa delle opportune verifiche scientifiche dei biologi,  l’animale è stato chiamato Tira dal soprannome della guida naturalistica che ha scattato le foto e le ha pubblicate sulla pagina Facebook Wildest Africa, e non è stato ancora verificato dalla supervisione di un biologo. Pur essendo un caso raro, non è la prima volta che sono apparse “zebre melaniche”, così vengono identificate queste mutazioni genetiche. Una delle ipotesi più probabili che ha portato alla nascita di questo esemplare è l’aumento delle temperature.

Roma, è nata una zebra reale al Bioparco

La notizia arriva a pochi giorni dalla nascita di Fiamma, una zebra di Grevy, avvenuta al Bioparco di Roma. La cucciola è venuta al mondo nella notte tra il 27 e 28 agosto. A trovarla sono stati  i guardiani del reparto erbivori in piedi. La piccola zebra era in ottima salute e già impegnata a prendere il latte dalla mamma, di nome Bella.

Le zebre reali sono minacciata di estinzione: basti pensare che la loro popolazione ha subito una riduzione dell’80% negli ultimi trenta anni e attualmente sono soltanto tremila gli animali presenti in natura, nelle savane più aride dell’Africa orientale.

Fonte: Facebook, Business Insider

zebra pois colori invertiti

Foto Facebook

muso zebra kenya

Foto Facebook