gemelli

Cossiga, folla alla camera ardente: presenti tutte le alte cariche dello Stato

La camera ardente di Francesco Cossiga è stata aperta al gemelli verso le 9,20 con l’arrivo del segretario di Stato Vaticano Tarcisio Bertone.

Davanti alla chiesa, si è radunata fin dal primo mattino una folla di giornalisti e gente comune. Pochi minuti prima dell’apertura della camera ardente, sono arrivati i figli di Cossiga, Giuseppe e Anna Maria. Numerose le corone di fiori. Tra le altre, quelle del presidente della Repubblica, del presidente del Consiglio dei ministri e della Corte Costituzionale.

Tra  le personalità presenti, oltre ai ministri in carica, hanno salutato l’ex presidente della Repubblica fra gli altri, Vincenzo Scotti, Giuseppe Zamberletti, l’ex ministro Scajola, il governatore di Bankitalia Mario Draghi, Antonio Fazio, Cesare Geronzi, Giulio Andreotti, il presidente Napolitano, Fini, Schifani e il presidente del consiglio Silvio Berlusconi:

To Top