Il caso/ Texas: nati due gemelli da padri diversi

Pubblicato il 24 maggio 2009 16:01 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2009 16:02

Il clamoroso parto a Dallas nel Texas. La donna, quando si è accorta che i suoi due figli – Justin e Jordan – presentavano tratti del volto diversi, ha chiesto il test di paternità. Mai però la neomamma Mia Washington si sarebbe aspettata che il risultato dimostrasse che i due gemelli sono nati da due padri diversi. Due ovuli fecondati da due sperma diversi. In fondo, c’era solo lo 0,01% di possibilità. Dinanzi all’evidenza, la donna ha ammesso di esser stata infedele e di aver avuto un rapporto sessuale con un altro partner. Ma nonostante l’incredibile situazione Mia ha potutocomunque tirare un sospiro di sollievo: “Sono fortunata perché James – il nome dell’uomo tradito – mi vuole davvero bene e mi ha perdonata. Quando Justin e Jordan diventeranno grandi gli racconteremo la verità”.