Alain Ducasse, gourmet si cresce. Le ricette dello chef Michelin per i bambini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Luglio 2013 15:23 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2013 15:23
Alain Ducasse, gourmet si cresce. Le ricette dello chef Michelin per i bambini

Alain Ducasse (Foto Lapresse)

ROMA –  Come far crescere dei gourmet. Lo chef tre stelle Michelin Alain Ducasse consiglia: se si vuole che da adulti i propri figli mangino sano, apprezzando in particolare le verdure (spesso non amate da maggiorenni e soprattutto da minorenni) è bene stuzzire il loro appetito e la loro curiosità con ricette e prodotti di qualità.

Per esempio con una passata di zucca e carote arricchita con zenzero, curcuma o coriandolo, che danno sapore e fanno anche molto bene. O anche crepes di indivia e prosciutto, ratatouille e barbabietola in crema con formaggio e uva Moscato nero.

Queste ed altre ricette sono tutte nel libro “Ducasse bebè, 100 ricette semplici, sane e buone dai 6 mesi ai 3 anni”, edito da Ippocampo, scritto dallo chef insieme alla dietologa Paule Neyrat.

La tesi di fondo è che è nei primi mesi che si costruisce il gusto. Si imprime nel cervello e vi rimane tutta la vita. Dimenticate patatine e cotoletta, hamburger e gelati. Anche i piccoli uomini e donne devono imparare da subito a coniugare gusto e salute. 

Sulla falsa riga della campagna della First Lady americana Michelle Obama, via libera alla frutta al posto delle merendine, omogeneizzati solo biologici e meglio ancora se fatti in casa. Niente bevande zuccherate. Potrà sembrare un cammino difficilissimo, ma in realtà una volta rotte le prime resistenze non è complicato come sembra. Basta formare il gusto. Come per gli adulti, dopo poche settimane che si mangia senza sale, o senza carboidrati, l’organismo si abitua, e impara ad apprezzare sapori che prima passavano inosservati.