Birra, ecco le migliori 10 Lager che trovate al supermercato

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Dicembre 2015 13:39 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2015 13:45
Birra, ecco le migliori 10 Lager che trovate al supermercato

Birra, ecco le migliori 10 Lager che trovate al supermercato

ROMA – Se siete amanti della birra non potrete che apprezzare la regina delle bionde. Stiamo parlando della Lager, la tipologia di birra più diffusa al mondo, leggera perché a bassa fermentazione (5°-10°) e beverina, dal sapore amarognolo e luppolato.

Una fresca e dissetante Lager non si nega a nessuno, si sposa bene con ogni pasto ed è la ricompensa ideale al termine di una dura giornata di lavoro. Ecco allora dal sito di Dagospia una lista delle 10 migliori Lager che potete trovare anche al supermercato:

1. SAMUEL ADAMS BOSTON LAGER (USA) – La classica birra artigianale di Boston in versione Lager. Nonostante sia una lager ha un gusto di agrumi e fiori. Luppolo persistente con finale leggermente maltato e secco. Il marchio è in onore del rivoluzionario americano che fondò gli Stati Uniti.

2. SINGHA LAGER (TAILANDIA) – Le note luppolate e il profumo di limone, cannella e fiori lasciano il posto sul finale al dolce del malto d’orzo. Il fresco finale è dovuto anche ad una buona carbonazione.

3. BROOKLIN LAGER (USA) – Icona della Brooklyn Brewery, si presenta con un colore ambrato intenso, quasi rame; la schiuma leggermente ocra è fine e cremosa, mediamente persistente. Elargisce sentori di luppolo, floreali, di frutta, marmellata d’agrumi, malto e caramello. In bocca note di biscotto e di caramello che si mescolano a quelle di agrumi molto maturi (pompelmo ed arancia). Chiude un retrogusto secco e finemente amaro (scorza d’arancia e mandarini tangerini).

4. GROLSH PREMIUM LAGER (OLANDA) –  Schiuma abbondantissima e fine. All’olfatto dona note verdi di luppolo, quando l’erba è ancora umida. In bocca ha un gusto estremamente pulito ed equilibrato, sebbene abbia una struttura un po’ esile. Il retrogusto è invece intensamente amaro.

5. TENNENT’S EXPORT LAGER (SCOZIA) – La Tennent’s 1885 lager, con i suoi 5% di alc. a vol. ha un sapore lievemente dolce di malto e un carattere ben equilibrato. Questa autentica Scottish Lager dal colore biondo intenso è chiara e fresca e lascia sul palato un finale pulito e luppolato.

6. SAPPORO (GIAPPONE) – L’avrete sicuramente assaggiata accompagnata a un buon piatto di sushi. La Sapporo è una delle più antiche birre asiatiche, è a bassissima fermentazione e  ha un sapore amarognolo accompagnato da un delizioso aroma di cereali e mandorla. Si serve in un calice a chiudere.

7. HARP LAGER (IRLANDA) –  Prodotta con orzo distico e mais. Ha colore dorato ed un gusto delicatamente amaro, che associa un’aroma di cereali. La schiuma si presenta compatta e persistente. Questa straordinaria birra ha ricevuto per ben tre volte il premio “Gold Metal of Excellence”.

8. RED STRIPE (GIAMAICA) – La producono nella terra di Bob Marley con malti provenienti dagli Usa. Birra beverina, di medio corpo, dall’effervescenza non pronunciata e dal piacevole retrogusto dolce.

9. SLEEMAN’S HONEY BROWN (CANADA) – E’ una lager profonda, dal colore ambrato scuro, ricca di sapori con un retrogusto di miele e note di caramello.

10. DOS EQUIS (MESSICO) – Sia nella tradizionale versione Amber che nella più recente Lager, è oggi la birra più amata sulle spiagge messicane. La bionda è una pilsner dal gusto fresco e dissetante, molto bevibile, con un piacevole aroma di luppolo e malto. La Dos Equis Amber è invece una Vienna Style lager dal colore rosso ambrato/rame e dal gusto pieno ed intenso, con un leggero aroma di malto tostato. Entrambe hanno una gradazione alcolica di 4.5°.