Premio Strega: vince Alessandro Piperno con “Inseparabili”

Pubblicato il 6 luglio 2012 0:41 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2012 1:01
premio strega

(Foto LaPresse)

ROMA – Il Premio Strega 2012 viene vinto per un soffio da Alessandro Piperno con ‘Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi’ (Mondadori) con 126 voti. Al Premio Strega 2012 è veramente tornata per la prima volta la sfida a tre. Fino all’ultimo, Alessandro Piperno ed Emanuele Trevi si sono contesi la vittoria con un distacco di tre o quattro voti e una volata finale di Gianrico Carofiglio, che aveva fatto pensare ad una rimonta.

Ma alla fine ha vinto nell’ultimo rush Piperno, con 126 voti, soltanto due in piu’ di Trevi, con ‘Qualcosa di scritto’ (Ponte alle grazie) che ha conquistato il secondo posto con 124 voti.    Al terzo posto Gianrico Carofiglio con ‘Il silenzio dell’onda’ (Rizzoli) con 119 voti.

Gli ultimi due posti sono andati a Marcello Fois con ‘Nel tempo di mezzo’ (Einaudi) che ha avuto 48 voti e Lorenza Ghinelli con ‘La colpa’ (Newton Compton) con 16 preferenze.    Due sono state le schede bianche; su 460 aventi diritto al voto, hanno votato in 434.

5 x 1000

”E’ stata una battaglia dura e leale. M’ero dato per perso”. Cosi’ Alessandro Piperno ha commentato la vittoria.  ”Vi ringrazio e faccio in bocca al lupo ai miei avversari” ha poi detto.