Christopher Tolkien, morto il figlio dell’autore della saga Il Signore degli Anelli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Gennaio 2020 13:48 | Ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2020 13:48
Christopher Tolkien, morto figlio dello scrittore e suo custode di opere

Tolkien (Foto archivio ANSA)

ROMA – Christopher Tolkien, figlio dell’autore della saga Il Signore degli anelli, è morto all’età di 95 anni. Terzo figlio del celebre scrittore, ha per anni catalogato, editato e pubblicato numerosi lavori rimasti inediti alla morte del padre, avvenuta nel 1973.

Tra le opere di J.R.R.Tolkien pubblicate postume grazie al figlio, l’opera “Il Silmarillion”. Christopher Tolkien aveva anche disegnato molte delle mappe che descrivono in dettaglio il mondo immaginario della Terra di Mezzo, dove si svolge l’azione dei principali romanzi di Tolkien.

E ancora “Racconti incompiuti” (1980), “The History of Middle-Earth” (1996). Nel settembre 2006, Christopher Tolkien annunciò il completamento di un nuovo libro, “I figli di Húrin”, basato su alcuni appunti lasciati dal padre. L’ultimo inedito del padre fu pubblicato nel luglio 2009: “La leggenda di Sigurd e Gudrún”, una rielaborazione tolkieniana degli antichi miti norreni.

La notizia del decesso è stata data dalla Tolkien Society, che ha anche rimarcato come “l’impegno di Christopher” per le opere del padre abbia “permesso che venissero alla luce decine di pubblicazioni”. Il presidente della Tolkien Society, Shaun Gunner, ha anche elogiato il suo lavoro come docente all’università di Oxford dove insegnò lingua inglese tra il 1964 e il 1975. (Fonte AGI)