E' nato il gruppo Fandango Editore

Pubblicato il 11 aprile 2012 16:27 | Ultimo aggiornamento: 11 aprile 2012 16:28

ROMA – E' nata Fandango Editore. Il nuovo gruppo editoriale sara' coordinato dallo scrittore Premio Strega 2011 Edoardo Nesi, gia' socio della Fandango Libri dal 2005.

Il gruppo, in cui e' appena entrata la casa editrice Orecchio Acerbo, e' composto, oltre che da Fandango Libri, da Coconino Press, Playground, Alet e BeccoGiallo.

Ad annunciarlo e' il fondatore della Fandango Domenico Procacci. ''Dall'osmosi e la contaminazione di diversi linguaggi, dal cinema alla letteratura, dal fumetto ai libri illustrati, alla televisione, Fandango e' oggi sempre piu' una realta' culturale tesa a costruire un immaginario artistico di qualita''' come spiega la nota del nuovo gruppo.

Fondata e diretta da Fausta Orecchio e Simone Tonucci che ne curano anche l'aspetto grafico, Orecchio Acerbo e' nata a Roma nel dicembre 2001. Il primo libro, Il gigante Gambipiombo, porta la firma di Fabian Negrin, uno dei tanti autori che insieme a Lorenzo Mattotti, Stefano Benni, Mara Cerri, Spider, Lia Levi, Maurizio Quarello, Nino De Vita, Elio Pecora, Armin Greder, Blex Bolex e Atak, da dieci anni incarnano lo spirito della casa editrice. Spirito ben espresso nelle avvertenze che i libri contengono: ''Libri per ragazzi che non recano danno agli adulti/libri per adulti che non recano danno ai ragazzi''.