“Gli umani non vengono dalla Terra”: teorie aliene di Ellis Silver

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2013 16:55 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2013 16:56
Gli umani non vengono dalla terra

Gli umani non vengono dalla terra, il libro di Ellis Silver

LONDRA (REGNO UNITO) – Ellis Silver, ecologista statunitense, con il libro “Gli umani non vengono dalla terra”, espone le sue bizzarre teorie, salvo poi dire che le sue sono solo ipotesi.

Le domande che Silver si pone e pone al dibattito sono quelle relative al fatto che gli uomini sarebbero inadatti a vivere sulla Terra: l’ipotesi di Silver è che dallo spazio, cita Alpha Centauri, potrebbero essere arrivati esseri quasi umani che poi si sono incrociati con i neanderthal e altri pre-umani, dando così origine alla razza umana. Silver non ha bisogno di prove, gli basta sottolineare che secondo lui non saremmo adatti a vivere sulla Terra.

Come scrive il Daily Mail, a dimostrare questa teoria ci sarebbe il fatto che non possiamo stare esposti al sole in eterno, caratteristica comune a molti animali, che siamo sempre un po’ malati e che nessuno sarebbe mai al 100% sano e che soffriamo di mal di schiena perché la specie originaria dello spazio sarebbe stata abituata a una gravità minore. La sua ipotesi è che per gli alieni la Terra fosse un pianeta prigione, un pianeta dove esiliare i violenti, che poi hanno trasmesso la loro ferocia alla specie.

Un’altra prova è che secondo Silver “molte persone dicono che non si sentono a casa sulla Terra“, e poi ci sono le teste dei bambini, troppo larghe, tanto da rendere doloroso il parto, cosa che secondo lui non accadrebbe a nessun’altra specie.

Non proprio osservazioni scientifiche, quanto piuttosto teorie strampalate messe insieme in un libro.