--

Internet, arriva Satisfiction.me, il giornale culturale che ti rimborsa se non ti piace il libro recensito

Pubblicato il 15 Dicembre 2011 13:28 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2011 13:36

ROMA – 'Satisfiction', il primo free press culturale pronto a rimborsare il prezzo di copertina ai lettori delusi dai libri consigliati, sara' anche on line da domani. Il nuovo portale Satisfiction.me proporra' ogni giorno racconti e saggi inediti di autori italiani e stranieri con all'esordio autori come Robert Louis Stevenson, Kurt Vonnegut, Antonin Artaud, Jean Genet e Louis Ferdinand Celine.

Ideato per essere il quotidiano culturale dei lettori italiani, il portale non sostituira' il Satisfiction di carta, fondato da Gianpaolo Serino, che e' passato dal nuovo numero in libreria oggi da 32 a 48 pagine e da febbraio 2012 diventera' bimestrale. Lunga la lista di rubriche fra cui Book News, rassegna stampa e notizie attorno al mondo dei libri 24 ore su 24 da tutto il mondo.

Ogni giorno anche 3 blog contemporaneamente aggiornati (Satisfiction e' nata 8 anni fa dall'idea di un blog) con inediti, articoli e recensioni da tutto il mondo.

Cosi' ''Satisfiction blog vuole riconfermare la sua voce – spiega una nota – che ha sempre avuto una media di 150/200 commenti a post: soprattutto in tempi in cui qualsiasi blog letterario in Italia sta subendo la 'concorrenza' di Facebook e della comunicazione del 'mi piace'. Tornare ai blog letterari per combattere l'istantaneita' e la superficialita' dei social network''.

Il dialogo giornaliero con i lettori sara' anche nelle 'Rubriche d'autore' di scrittori, critici letterari ed editor come Tommaso Pincio, Filippo Tuena, Sebastiano Mondadori, Lello Voce, Leonardo Luccone e Marco Dotti. La rubrica Sat Review mantiene lo spirito delle recensioni ''soddisfatti e rimborsati'' che hanno fatto conoscere Satisfiction al grande pubblico. Una formula solitamente usata per detersivi e yogurt per la prima volta applicata alla critica letteraria.

Sul sito ogni giorno le migliori firme del giornalismo culturale italiano per consigli di lettura d'autore, con anticipazioni ma anche libri usciti settimane o mesi fa.

Satisfiction, sottolinea la nota editoriale, ''e' la rivista di libri con piu' lettori Facebook al mondo. Nella pagina ufficiale ben 7530 ''mi piace'', nel gruppo Satisfiction 5000 iscritti, nel gruppo chiuso 'Sostieni Satisfiction!' 1759 iscritti, in Satisfiction in tour 1474 iscritti. Solo per fare un confronto con le testate culturali piu' diffuse: Granta (mensile pubblicato in tutto il mondo) 10456 persone iscritte alla pagina e 2500 nel gruppo; The New Yorker 5414 persone iscritte; 'The Believer' 7024 persone. Per restare in Italia 'Pulp libri' 54 iscritti; Alfabeta 870 persone''.