Libri/ Donato Carrisi ha vinto il Premio Bancarella. Lo scrittore ha trionfato con “Il suggeritore”

Pubblicato il 19 Luglio 2009 23:25 | Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2009 8:19

Donato Carrisi è stato proclamato stasera vincitore del 57esimo Premio Bancarella, al termine dello spoglio pubblico delle schede inviate al notaio dalla giuria formata da 200 librai italiani. “Il suggeritore”, edito da Longanesi, ha vinto con 103 voti su 193 schede pervenute, superando gli altri cinque libri finalisti: Gaetano Amato con “Il testimone” (Curcio), Alfio Caruso con “Willy Melodia” (Einaudi), Delphine De Vigan con “Gli effetti secondari dei sogni” (Mondadori), Lorenzo Licalzi con “7 uomini d’oro” (Rizzoli) e Marco Malvaldi con “Il gioco delle tre carte” (Sellerio).

Il salotto è stato presentato dal Presidente del Bancarella 2009 Romano Battaglia, affiancato dalla madrina del Premio, l’attrice teatrale Paola Gassman, che ha interpretato un brano di ognuno dei libri vincitori del Premio Selezione Bancarella, in seguito commentati dagli autori.