Premio Strega, record di candidature: 19 scrittori in corsa

Pubblicato il 13 Aprile 2010 - 21:34 OLTRE 6 MESI FA

Con il numero record di 19 candidati si è chiusa stasera la riunione del Comitato Direttivo del Premio Strega. Il comitato, composto da Franco Alberti, Alessandro Barbero, Valeria Della Valle, Tullio De Mauro (presidente), Giuseppe De Rita, Fabiano Fabiani, Alberto Foschini, Melania G. Mazzucco, Ugo Riccarelli, domani sera selezionerà i 12 libri concorrenti all’edizione 2010.

Questi i candidati:

1) Giochi di fuoco (Manni) di Tommaso Alibrandi. Presentato da Corrado Calabrò e Francesco Sicilia;

2) Acciaio (Rizzoli) di Silvia Avallone. Presentato da Giuseppe Conte e Giorgio Ficara;

3) The Father. Il padrino dei padrini (Newton Compton) di Vito Bruschini. Presentato da Carlo Lizzani e Lucio Villari;

4) La casa (Elliot) di Angela Bubba Presentato da Fulvio Abbate e Paolo Giordano;

5) Non ti voglio vicino (Frassinelli) di Barbara Garlaschelli Presentato da Maria Rosa Cutrufelli e Giuseppe Leonelli;

6) Non resterà la notte (Marsilio) di Giacomo Lopez Presentato da Paolo Barbaro e Giuliano Montaldo;

7) Bambini nel bosco (Fanucci) di Beatrice Masini Presentato da Roberto Barbolini e Romano Montroni;

8) Tutta mio padre (Bompiani) di Rosa Matteucci Presentato da Piero Gelli e Antonio Tabucchi;

9) La Tempesta. Il mistero di Giorgione (Morganti) di Paolo Maurensig Presentato da Elena Loewenthal e Roberto Pazzi;

10) Un anno fa domani (Instar Libri) di Sebastiano Mondadori Presentato da Ernesto Ferrero e Lidia Ravera;

11) Strane cose, domani (Baldini Castoldi Dalai) di Raul Montanari Presentato da Luca Doninelli e Tiziano Scarpa;

12) Sono comuni le cose degli amici (Ponte alle Grazie) di Matteo Nucci Presentato da Renato Minore e Walter Pedullà;

13) Accanto alla tigre (Fandango) di Lorenzo Pavolini Presentato da Diego De Silva e Valeria Parrella;

14) Canale Mussolini (Mondadori) di Antonio Pennacchi Presentato da Niccolò Ammaniti e Massimo Onofri;

15) Giubileo 2050. Una storia speriamo inventata (Kairòs) di Giuseppe Perrotta Presentato da Paolo Cirillo e Gilberto Ricci;

16) Prenditi cura di me (Sellerio) di Francesco Recami Presentato da Concita De Gregorio e Salvatore S. Nigro;

17) Gli anni del sole nelle vene (Guida) di Mario Santella Presentato da Raffaele La Capria e Marcello Rotili;

18) L’anno delle ceneri (Nutrimenti) di Giuseppe Schillaci Presentato da Enzo Bettiza e Filippo La Porta;

19) Hanno tutti ragione (Feltrinelli) di Paolo Sorrentino Presentato da Angelo Guglielmi e Dacia Maraini.

Domani, mercoledì 14 aprile alle ore 11.30, con una conferenza stampa presso la sede di Strega Alberti a Benevento sarà annunciata la rosa dei libri selezionati. La conferenza stampa di domani – a cui intervengono il Presidente Alberto Foschini per Strega Alberti, il Sindaco Fausto Pepe e l’Assessore alla Cultura Raffaele Del Vecchio per il Comune di Benevento, Stefano Petrocchi, Coordinatore esecutivo per la Fondazione Bellonci – anticipa tutte le tappe del Premio, la prima delle quali torna ad essere il capoluogo sannita: giovedì 22 aprile, alle ore 18, i 12 autori candidati verranno presentati alla città nel Teatro Comunale nel corso di un evento presentato da Livia Azzariti, affiancata dall’attrice Isabella Ferrari che leggerà brani dai libri in concorso.