Wuming 1, poesia sulla Tav

Pubblicato il 28 Febbraio 2012 19:20 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2012 19:22

TORINO – "Partiremo puntuali per Lione spaccando il minuto e le teste, passando per tanti bei posti. Ho visto il meteo, lungo il viaggio troveremo un po' di nebbia urticante. Non c'è da preoccuparsi, basterà chiudere i finestrini e affidarci a chi guida. Chi guida sa cos'è meglio per noi".

Così si conclude una poesia di Roberto Bui, noto come Wuming 1, scrittore che appartiene al noto sodalizio letterario bolognese che ha dato alle stampe numerosi romanzi (il primo dei quali, 'Q', pubblicato da Einaudi nel 1999 con lo pseudonimo Luther Blissett, un caso letterario tradotto in 14 lingue), pubblicata dal sito notav.info. Il testo si intitola 'Non sono tutte uguali le geografie'.