Agi lancia Electio, la nuova piattaforma digitale per gli eventi elettorali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2019 16:31 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2019 16:31
agi electio

Agi lancia Electio, la nuova piattaforma digitale per gli eventi elettorali

ROMA – Sondaggi, exit poll, risultati, contenuti interattivi. Il tutto in un’unica piattaforma personalizzabile rivolta agli editori. Questo è Electio, il nuovo tool interattivo lanciato da Agi Agenzia Italia in occasione delle elezioni europee, regionali e comunali, che si sono svolte domenica 26 maggio.

Electio è il primo prodotto frutto della nuova alleanza tra Agi e D-Share, azienda italiana leader nelle tecnologie e nei progetti digitali per i media, anche grazie all’esperienza internazionale maturata con progetti sviluppati in 8 paesi nel mondo, di cui l’agenzia ha recentemente acquisito una quota di controllo del 50,87%. La nuova piattaforma è realizzata da Agi e D-Share in collaborazione con YouTrend, una delle voci più autorevoli del panorama italiano quando si parla di numeri, dati e analisi sullo scenario politico ed elettorale. Un ruolo conquistato seguendo oltre cento appuntamenti elettorali, italiani e internazionali, e collaborando con numerosi media digitali e televisivi.

La piattaforma, la cui realizzazione s’inserisce nella strategia di Agi finalizzata ad accelerare il percorso di trasformazione digitale nel mondo editoriale attraverso lo sviluppo di piattaforme che integrano contenuti e tecnologie innovative, è uno strumento interattivo facile e veloce che consente agli elettori di immergersi a fondo nel “clima elettorale” del momento. Il modello di copertura che contraddistingue Electio si basa su tre momenti chiave: pre e-day, live e-day e post e-day.  Dai sondaggi e contenuti di avvicinamento che caratterizzano la vigilia delle votazioni agli exit poll, alle mappe, ai confronti con le tornate elettorali precedenti e ai risultati nel giorno delle elezioni per arrivare, poi, all’analisi nel dettaglio dei risultati nei giorni immediatamente successivi.  

Electio nasce come piattaforma facilmente applicabile, in futuro, al monitoraggio di qualsiasi altra elezione e non dedicata, esclusivamente, a quelle di domenica scorsa. Le elezioni del 26 maggio, infatti, sono solo il primo esempio di come possa essere utilizzata la piattaforma, da Agi o da altri soggetti terzi che siano interessati ad un format editoriale innovativo, con funzionalità che saranno oggetto di costante evoluzione. La vera e grande ambizione di questo progetto, che unisce la verifica puntuale dei fatti e l’innovazione tecnologica ed editoriale, cardini sui quali Agi ha deciso di puntare per svolgere un ruolo utile nell’ecosistema dell’informazione, è che sia soprattutto uno strumento nelle mani dei cittadini, che hanno così un luogo, lontano dalle polemiche, dagli slogan e dalle chiacchiere, per sapere come stanno davvero le cose. Perché per Agi la verità conta. (fonte AGI)