Andrea Tornielli capo Comunicazione di Papa Francesco. Andrea Monda direttore Osservatore Romano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 dicembre 2018 13:00 | Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2018 13:00
Andrea Tornielli capo Comunicazione di Papa Francesco. Andrea Monda direttore Osservatore Romano

Andrea Tornielli capo Comunicazione di Papa Francesco. Andrea Monda direttore Osservatore Romano

ROMA – Papa Francesco ha nominato il giornalista Andrea Tornielli, finora vaticanista della Stampa e responsabile del sito Vatican Insider, direttore della Direzione Editoriale del Dicastero per la Comunicazione. Il Pontefice ha anche conferito il titolo di direttore emerito de “L’Osservatore Romano” a Giovanni Maria Vian e ha chiamato a succedergli nell’incarico di direttore responsabile Andrea Monda.

Andrea Tornielli è nato a Chioggia (Venezia) il 19 marzo 1964, ha frequentato il Liceo classico e quindi l’Università di Padova dove si è laureato in Storia della Lingua Greca. Dal 1992 al 1996 è stato redattore del mensile 30 Giorni. Dal 1996 al 2011 ha lavorato per il quotidiano Il Giornale. Nell’aprile del 2011 è passato al quotidiano La Stampa, dove ha coordinato il sito web Vatican Insider. Vive tra Roma e Milano, è sposato e ha tre figli.

Andrea Monda, scrittore e saggista, è nato a Roma il 22 marzo 1966, è sposato e ha un figlio, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma e ha conseguito la laurea in Scienze Religiose presso la Pontificia Università Gregoriana. Ha lavorato per alcuni anni presso l’Ufficio Legale dell’Esattoria del Comune di Roma per conto di un Istituto bancario.

Dal 2000 è docente di religione; da circa un decennio tiene seminari su cristianesimo e letteratura presso le Pontificie Università Lateranense e Gregoriana. È iscritto all’Ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti; collabora con la pagina culturale di diverse testate giornalistiche, tra le quali Avvenire; scrive recensioni per La Civiltà Cattolica. Organizza laboratori ed eventi culturali ed è autore di diversi saggi e libri.