Anna Masera capo ufficio stampa alla Camera? I giornalisti mugugnano

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Dicembre 2013 13:44 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2013 13:44
Anna Masera capo ufficio stampa alla Camera? I giornalisti mugugnano

Anna Masera

ROMA – Potrebbe essere Anna Masera il nuovo capo ufficio stampa della Camera dei deputati. Secondo quanto riferisce Primaonline.it, la giornalista della Stampa, apprezzata dalla presidente della Camera, Laura Boldrini, si sarebbe aggiudicata il posto ancora prima della fine delle selezioni.

Masera è attualmente caporedattore della Stampa, di cui, dal 2012, è social media editor. Laureata alla Yale University, master in giornalismo alla Columbia University, la cronista milanese di nascita, torinese di adozione non avrebbe, però, mai varcato le soglie di Montecitorio, fa notare Primaonline.it.

Scrive il qutoidiano dell’informazione:

Anche per questo, il comitato dell’informazione (presieduto dal vice presidente della Camera Roberto Giachetti) si è diviso sul suo nome, pur sapendo della benedizione boldriniana che – a differenza dei suoi predecessori – invece di sceglierselo direttamente il capo ufficio stampa della Camera ha voluto indire un concorsone con ben 700 curricula arrivati a destinazione. Di questi ne sono rimasti 400 e, dopo un’ulteriore selezione, in vista del traguardo sono arrivati in sette. E sono: Primo Di Nicola dell’Espresso, con pluridecennale esperienza parlamentare; Giovanni Tortorolo, capo del politico di TmNews, e Tonino Satta, vice direttore di Mf Milano finanza, anche lui della stampa parlamentare. Nell’elenco ci sono anche Sergio Sergi, ex dell’Unità ed ex ufficio stampa del Pse, Manuela Falcone, caporedattore del Tg3 a Milano, e Marco Nebiolo, redattore di Narcomafie (anche loro senza alcuna esperienza parlamentare).