Antonella Napoli, insulti sui social. Fnsi: “Al fianco della giornalista”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2018 6:45 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2018 20:20
Antonella Napoli, insulti sui social. Fnsi: "Al fianco della giornalista"

Antonella Napoli, insulti sui social. Fnsi: “Al fianco della giornalista”

ROMA – Nuovi insulti sui social network alla giornalista Antonella Napoli. La Federazione nazionale della stampa (Fnsi) prende posizione e si schiera al fianco della collega.

“I cosiddetti “squadristi da tastiera”, quasi tutti nascosti dietro il cappuccio dell’anonimato, hanno ricoperto di insulti la giornalista Antonella Napoli, dirigente dell’associazione Articolo 21, “rea” di aver scritto in difesa della Costituzione antifascista e antirazzista, fa sapere in una nota il sindacato dei giornalisti italiani”.

“Per loro sfortuna hanno lasciato qualche traccia e domattina saranno denunciati alla polizia postale.
La FNSI condivide la denuncia e fornirà ogni supporto, anche di tipo legale, a Napoli e Articolo 21 per tutte le ulteriori iniziative che decideranno di intraprendere”, conclude la nota Fnsi.

5 x 1000