Apple: ecco la Sim per iPad per fare a meno delle compagnie telefoniche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2015 18:04 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2015 18:05
Apple: ecco la Sim per iPad per fare a meno delle compagnie telefoniche

Apple: ecco la Sim per iPad per fare a meno delle compagnie telefoniche

ROMA – Una Apple Sim per iPad (modelli Air 2, Mini Retina 3 e successivi) che da questa estate potrebbe permettere di andare in vacanza all’estero e poter attivare piani di abbonamento per avere traffico dati. La Sim – progettata in collaborazione con l’azienda californiana GigSky – è inclusa negli ultimi modelli di iPad, mentre per gli altri è acquistabile negli Apple Store a 5 euro.

I prezzi offerti non sono stracciati, anche se, sostiene Apple, più convenienti di quelli degli operatori telefonici. In Germania con 10 euro si acquistano 75 MB di traffico da usare in 3 giorni o 50 euro per 3 GB utilizzabili in un mese. Negli Usa con 10 euro compri 40 MB, con 50 euro 1 Giga. Spiega Andrea Nepori sulla Stampa:

Le offerte di GigSky vengono presentate direttamente sull’iPad alla riattivazione della connettività cellulare del dispositivo nel paese di destinazione, con una finestra di dialogo nelle Preferenze dalla quale si può acquistare direttamente un piano dati. Il pagamento avviene con la carta di credito collegata all’Apple ID utilizzato per l’acquisto. […]

La partnership con GigSky è la prima novità di rilievo dal lancio della Apple SIM, un’interessante innovazione il cui potenziale è, ad oggi, ancora volutamente contenuto, in particolare per la compatibilità limitata ad iPad Air 2 e iPad mini 3. C’è chi vede in Apple SIM il primo passo verso un’indipendenza totale dell’azienda dagli operatori di telefonia, ma per ora non si prevedono grandi sconvolgimenti, almeno fino a che la Apple SIM non diverrà compatibile con iPhone.

Un possibile quadro futuro che Apple per ora ci tiene a smentire con una posizione ufficiale improntata alla collaborazione con gli operatori. Come si legge nella documentazione ufficiale sulla SIM, infatti, acquistando “l’iPad Air 2 o l’iPad mini 3 da un punto vendita dell’operatore, la scheda Apple SIM sarà compatibile solo con il programma di quell’operatore. [Acquistando] l’iPad Air o l’iPad mini 3 presso un Apple Store, l’Apple Online Store o da un rivenditore nei Paesi in cui la scheda Apple SIM è supportata, potrai scegliere tra tutti gli operatori aderenti.”