Apple, due giorni in fila per il nuovo iPhone: “Siamo pazzi per lui”

Pubblicato il 27 settembre 2012 1:31 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2012 0:45

BOLOGNA – Quasi 48 ore in strada, a Bologna, per acquistare il nuovo iPhone5. Sono due ragazzi di Padova, Luca Molon e Riccardo Merlin, di 20 e 22 anni, i primi a mettersi in fila davanti alla Apple di Piazza Maggiore. Da mercoledì mattina, e fino alla mezzanotte di giovedì, resteranno sotto le due torri, immobili, assaporando la prima telefonata con il loro nuovo smartphone.

”Chiamerò mamma e papà, così dico loro che sono ancora vivo”, racconta Riccardo, commesso in un centro commerciale della sua Padova. Maglietta celebrativa del cellulare sopra la felpa, iPad tra le mani, il loro sogno non è solo l’iPhone5.

”Siamo due amici che vogliono condividere un’esperienza”, spiega Luca, per nulla spaventato dall’elevato costo dell’ultima creatura Apple. ”C’è chi spende per fumare o per bere – dice – noi lo facciamo per un’avventura che si chiama iPhone5”.