La sorella minore di Mark Zuckerberg passa a Google

Pubblicato il 1 agosto 2012 19:41 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2012 19:41

Arielle Zuckerberg in una foto tratta da Facebook

LOS ANGELES – Due brutte notizie in una per Mark Zuckerberg. Il fondatore di Facebook si è visto “soffiare” dal concorrente Google una sturt up che si occupa di marketing sui social media e anche la sorella. Il gruppo Google, infatti, ha appena acquistato WildFire per una cifra che, pare, si aggira intorno ai 250 milioni. Società nella quale lavora come manager anche la sorellina di Mark, Arielle, 20 anni appena.

La notizia a quanto pare non lascia indifferente nemmeno la stessa Arielle che su Facebook ha commentato: “Ho appena scoperto di essere diventata una dipendente di Google. Non voglio mentire, questo per me è piuttosto fastidioso”. E chissà Mark come l’avrà presa.