Askanews, venerdì 2 febbraio sit-in davanti a Montecitorio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2018 6:00 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2018 19:57
Askanews sciopero

Askanews

ROMA – Venerdì 2 febbraio, dalle 10 alle 11, i rappresentanti dei giornalisti italiani si ritroveranno in piazza a Roma, davanti a Palazzo Montecitorio, per esprimere vicinanza e solidarietà ai colleghi dell’agenzia di stampa Askanews, da giorni impegnati in una difficile vertenza. L’editore non ha ancora corrisposto ai lavoratori lo stipendio di gennaio.

Il sit-in, promosso dal Comitato di redazione di Askanews insieme con Federazione nazionale della Stampa italiana e Associazione Stampa Romana, vuole stigmatizzare il comportamento irresponsabile dell’editore e, al tempo stesso, richiamare alle proprie responsabilità il ministro Luca Lotti e il governo che, più volte sollecitati, non hanno finora dato risposte nonostante questa vicenda sia anche figlia del pasticcio creato dallo stesso ministro e dallo stesso governo con la messa a bando dei servizi giornalistici e informativi per la Pubblica Amministrazione.