Atac Roma, una vita in attesa: con #dilloaBlitz raccontaci la tua odissea

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 luglio 2015 13:40 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2015 13:08
Atac Roma, una vita in attesa: con #dilloaBlitz raccontaci la tua odissea

Atac Roma, una vita in attesa: con #dilloaBlitz raccontaci la tua odissea

ROMA – Il caos dei mezzi pubblici a Roma imperversa sui media di mezzo mondo mortificando l’immagine della “Città eterna” e del Paese. L’Atac, l’azienda dei trasporti capitolini, è sull’orlo del fallimento, bersagliata da scandali, gestioni clientelari e scioperi selvaggi. Per i cittadini romani muoversi è diventata ormai un’impresa quotidiana (leggi Roma-Lido, cronaca di una giornata di ordinario disservizio).

Nella vita di tutti i giorni la mobilità per studenti, lavoratori e famiglie rappresenta una libertà fondamentale. Quando viene a mancare ne soffre un’intera comunità, un’intera città (leggi l’intervista a Comitato Metro X Roma).

Conosciamo i disagi strutturali e l’inadeguatezza della rete pubblica dei trasporti, in particolar modo della metropolitana. Per realizzare poche fermate della metro C ci sono voluti gli stessi anni impiegati per costruire il Colosseo. Una gestione manageriale dell’attuale rete consentirebbe un’esistenza dignitosa a cittadini e turisti e rappresenterebbe un volano per l’economia.

Blitzquotidiano.it da oggi si metterà in prima fila per raccogliere e denunciare i disservizi e i disagi che affliggono i cittadini romani. Aspettiamo i vostri racconti, le vostre foto e i vostri video sulle nostre pagine social (Facebook e Twitter). Insieme proviamo a cambiare le cose!