Avviso di chiamata a pagamento dal 21 luglio per Tim e Vodafone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Luglio 2014 13:39 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2014 7:58
Avviso di chiamata, versione vintage

Avviso di chiamata, versione vintage

ROMA – Dal prossimo 21 luglio l’avviso di chiamata, per i clienti Tim e Vodafone, sarà a pagamento.

Lo Sai/Chiama Ora (Tim) e Recall/Chiamiami (Vodafone) avranno diversi costi: costerà 6 cent al giorno per i clienti Vodafone per un totale di 21,90 euro in un anno se usato tutti i giorni, mentre con la Tim si pagherà un importo fisso di 1.90 euro una ogni 4 mesi, per un totale di 7,60 euro l’anno.

I gestori saranno comunque obbligati a segnalare il cambiamento ai propri utenti tramite un sms, dando loro la possibilità di disattivare il servizio.

Si legge sul sito ufficiale di Time che “il servizio è a tempo indeterminato e per tutti i Clienti TIM è GRATUITO fino al 20/07/2014. A partire dal 21/07/2014 il servizio è fruibile a 1,90€ (IVA inclusa) ogni quattro mesi, con addebito su credito residuo. Per chi passa a TIM mantenendo il numero o attiva una nuova linea, LoSai e ChiamaOra di TIM è già attivo e in promozione GRATIS per i primi quattro mesi”. Come disattivarlo? Ancora sul sito Tim: “LoSai e ChiamaOradi TIM è un servizio attivo per tutti i Clienti TIM, sia Ricaricabili che con Abbonamento. Se lo desideri puoi disattivarlo gratuitamente chiamando il numero gratuito 40920 dedicato ai servizi TIM e seguendo le istruzioni della voce guida; Disattivando il servizio LoSaie ChiamaOradi TIM si disattivano entrambi i servizi LoSai e ChiamaOra”.

Se siete clienti Tim, chiedete maggiori informazioni al riguardo al numero 40920, invece per Vodafone chiamate il numero 42070 (oppure 42592).