Boris Becker e la gaffe su Twitter: “Complimenti alla Merkel per il Nobel”

Pubblicato il 14 dicembre 2012 14:54 | Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2012 14:55
Boris Becker e la gaffe su Twitter: "Complimenti alla Merkel per il Nobel"

Boris Becker, la gaffe su Twitter (Foto Lapresse)

BERLINO – Nello spazio di un solo tweet Boris Becker è riuscito a inanellare una serie discreta di gaffe, di contenuto e di grammatica. Ecco il messaggio “incriminato”: “Grande ammiratore di Angela Merkel! Sono molto orgoglioso e divento patriota quando Lei ha vinto il Premio Nobel per la Pace!!!”. Non solo Angela Merkel non ha vinto il Nobel, che è andato all’Unione europea, ma il tedesco di Becker lascia parecchio a desiderare visto che l’ex tennista ha scritto “als” (quando) invece che “weil” (perché).

Ovviamente la cosa non è passata inosservata tra i follower. Ecco alcuni commenti: “Diventerò un patriota – scrive Alf Steinbach – il giorno in cui a @Becker-Boris sarà revocata la cittadinanza tedesca per manifesta stupidità”. E ancora: “Boris – ribatte un altro utente – ho tradotto il tuo tweet patriottico e l’ho pubblicato su un sito cinese. Si chiedono se tu sia ubriaco”.