Casamonica, giornalisti aggrediti. Fnsi e Odg: “Solidarietà a Floriana Bulfon e Piergiorgio Giacovazzo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2018 17:28 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2018 17:28
Casamonica, giornalisti aggrediti. Fnsi e Odg: "Solidarietà a Floriana Bulfon e Piergiorgio Giacovazzo"

Casamonica, giornalisti aggrediti. Fnsi e Odg: “Solidarietà a Floriana Bulfon e Piergiorgio Giacovazzo” (Foto Ansa)

ROMA – La Federazione Nazionale della Stampa Italiana, l’Ordine dei giornalisti e l’Usigrai (sindacato dei giornalisti Rai) esprimono vicinanza e solidarietà ai colleghi di Repubblica e del Tg2 aggrediti martedì mattina, 17 luglio, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] a Roma dai familiari dei Casamonica dopo gli arresti in cui, per la prima volta, viene contestata al clan l‘associazione mafiosa.

“I parenti degli arrestati si sono scagliati con i bastoni contro i giornalisti Floriana Bulfon di Repubblica e Piergiorgio Giacovazzo del Tg2, “colpevoli” di essersi recati dove sono stati effettuati gli arresti per svolgere il loro lavoro. Una reazione inaccettabile”, commentano i rappresentanti dei giornalisti.

“Chiunque colpisca un giornalista – concludono Fnsi, Odg e Usigrai – colpisce il diritto dei cittadini ad essere informati e dunque uno dei pilastri della democrazia. La reazione scomposta dei familiari degli arrestati testimonia quanto il lavoro dei cronisti dia fastidio a chi vorrebbe coltivare nell’oscurità i propri loschi affari”.