Fnsi, il 1 marzo conferenza stampa a Perugia “Contro tagli e bavagli”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2019 19:32 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2019 19:32
fnsi

Fnsi, il 1 marzo conferenza stampa a Perugia “Contro tagli e bavagli”

PERUGIA – Parte dall’Umbria la campagna “No tagli, no bavagli” che la Federazione nazionale della Stampa italiana promuove su mandato del XXVIII Congresso della Stampa Italiana. Domani, venerdì 1° marzo 2019, alle 12, nella sala della Partecipazione di Palazzo Cesaroni, a Perugia, il segretario generale e il presidente della FNSI, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, terranno una conferenza stampa per illustrare temi e obiettivi della mobilitazione del sindacato dei giornalisti.

L’incontro si svolgerà a margine del corso di formazione promosso nella stessa sede dall’Associazione Stampa Umbra e dall’Ordine regionale dei giornalisti, a partire dalle 9.30.

LEGGI ANCHE: Antonio Casamonica condannato, la solidarietà della Federazione Nazionale della Stampa ai giornalisti insultati dai parenti in aula

Il contrasto ai tagli all’editoria, che mettono a repentaglio il sistema dell’informazione e l’occupazione dei giornalisti, e la battaglia contro le “querele bavaglio”, che esercitano un’inaccettabile intimidazione nei confronti del lavoro dei cronisti, sono due temi che il Congresso della FNSI, svoltosi dal 12 al 14 febbraio a Levico Terme, ha messo al centro del dibattito con l’obiettivo di promuovere una nuova stagione di impegno sindacale per salvaguardare il valore cruciale dell’informazione per la democrazia.