Donald Trump sparisce da Twitter: account disattivato per 11 minuti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2017 16:31 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2017 16:31
trump-twitter

Donald Trump sparisce da Twitter: account disattivato per 11 minuti

WASHINGTON – Donald Trump è sparito da Twitter per 11 minuti il 3 novembre. Per circa una decina di minuti l’account del presidente degli Stati Uniti è stato sospeso e lui non è riuscito a lanciare i suoi cinguettii. Dietro al disguido ci sarebbe l’azione di un dipendente al suo ultimo giorno di lavoro, che per un errore ha cancellato l’account.

Il sito di Repubblica scrive che il blackout del profilo @realDonaldTrump è durato poco, ma è stato notato dagli utenti, che davanti alla ricerca della pagina si ritrovavano la scritta: “Scusate, questa pagina non esiste”. Solo per poco però Trump è rimasto lontano da Twitter, dato che dopo 11 minuti è stato ripristinato il suo account:

“L’account non ha funzionato per 11 minuti ma poi è state ripristinato – ha spiegato la società su @Twittergov – stiamo continuando ad indagare e a prendere misure per evitare che ciò accada di nuovo”. Il social network ha poi fatto sapere che la disattivazione dell’account era stata fatta da un impiegato “che ha lasciato la compagnia”.

Non si è fatta attendere la replica del presidente, che nella notte aveva continuato a twittare ignaro dell’accaduto. Una volta appreso della presunta burla dell’impiegato si è quindi scagliato contro di lui, rigorosamente attraverso un tweet al vetriolo.

“Il mio account Twitter è stato disattivato per 11 minuti da un impiegato canaglia. Credo che la notizia si stia diffondendo e abbia finalmente un impatto”, ha cinguettato Trump.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other