Facebook: oltre al calo in Borsa ci sono 50 cause contro il famoso social

Pubblicato il 26 settembre 2012 19:42 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2012 19:44

NEW YORK – Dopo i cali in Borsa arriva una nuova sfida per Facebook: le azioni legali intraprese nei suoi confronti. Sono circa 50 cause contro Facebook, Nasdaq e sottoscrittori dell’ipo, 30 delle quali rivolte direttamente a Facebook.

Lo scrive il Wall Street Journal, secondo cui le azioni civili nei confronti di Facebook potrebbero tradursi in pesanti perdite dato il calo del prezzo dei titoli, che dall’ipo di maggio hanno perso il 47% bruciando 38 miliardi di dollari di capitalizzazione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other