Facebook, Graph Search è il motore di ricerca anti Google

Pubblicato il 15 Gennaio 2013 19:25 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2013 20:42

NEW YORK –  Facebook presenta Graph Search: una sorta di motore di ricerca che permette di ricevere una risposta precisa ad una domanda.”Si tratta di una ricerca online cosciente della privacy. Si può cercare solo quello che è stato condiviso”, ha spiegato l’amministratore delegato Mark Zuckerberg. ”Non si tratta di una ricerca web: la graph search e la web search sono molto diverse” aggiunge.

La Graph Search consente di chiedere a Facebook ”chi sono i miei amici che vivono a San Francisco e ricevere una risposta esatta”.

Ci sono quattro aree per la Graph Search: foto, persone, interessi e posti. E per spiegare come funziona offre la sua esperienza.

“Alcuni mesi fa, ha raccontato Zuckerberg, mentre con mia moglie Priscilla stavo scegliendo la foto da usare per gli auguri mi sono rivolto a Graph Search, che mi ha presentato le immagini con il maggior numero di mi piace”.

I risultati delle ricerche con Graph Search saranno integrati con i risultati del motore di ricerca di Microsoft Bing. Zuckerberg ha spiegato che ”se Graph Search non ritiene di poter rispondere alle domande che vengono poste con i dati Facebook, inizierà a mostrare i risultati di Bing. Riteniamo si tratti di una grande partnership”.

La Graph Search sarà disponibile dal 15 gennaio per un numero limitato di utenti in versione beta.

Zuckerberg ha anche annunciato che l’azienda sta lavorando a un Graph Search mobile, anche se al momento “non ci sono stime in termini di tempo su quando questo potrà avvenire”

 

 

Facebook, Graph Search è il motore di ricerca anti Google

Mark Zuckerberg presenta Graph Search