Facebook, verifica account: mail truffa chiede selfie e dati personali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 marzo 2018 8:12 | Ultimo aggiornamento: 11 marzo 2018 10:08
Facebook, verifica account: mail truffa chiede selfie e dati personali

Facebook, verifica account: mail truffa chiede selfie e dati personali

ROMA – Nelle ultime ore circola una mail che invita i destinatari a fornire selfie e carta d’identità per confermare il proprio account Facebook. Ma si tratta di phishing e la Polizia postale invita a “non dare seguito a quanto richiesto” e “cestinare il messaggio”. La raccomandazione ufficiale arriva dopo numerose segnalazioni arrivate nelle ultime ore relative a messaggi di posta elettronica con i quali il social network, che in realtà non è in alcun modo coinvolta nella vicenda, invita i propri utenti a confermare i propri dati per non meglio definiti motivi di sicurezza. Per verificare l’utenza, è inoltre richiesto l’invio di copia della carta di identità e, al fine di stabilirne la veridicità, un selfie con il documento nel quale sia visibile il volto della persona.

Come spiega lo stesso sito della polizia, “Si tratta di un classico caso di phishing attraverso il quale malintenzionati, utilizzando nomi, colori e loghi di società che forniscono servizi di natura informatica, tentano di carpire i nostri dati personali per utilizzarli in maniera illecita (ad esempio, per commettere truffe). Facebook – specificano – non richiede le conferme degli account tramite selfie e il tentativo di truffa è facilmente riscontrabile anche dalla lettura degli indirizzi di posta elettronica mittenti che non riconducono al noto social network. La stessa società ha comunicato che tutte le richieste e le notifiche via e-mail provengono dall’account “‘facebookmail.com'”.